Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Siblings

La disabilità è una condizione che influisce sulla vita di tutte le persone del nucleo familiare.

I siblings sono definiti in psicologia come i fratelli sani di persone disabili.

Per questo motivo abbiamo ritenuto importante prevedere spazi di intervento in cui il Sibling diventi protagonista.

Quali domande non hanno avuto il coraggio di fare in famiglia?

Quante delle loro scelte future sono state silenziosamente condizionate?

Quali impegni morali, forse più grandi di loro, li tormentano?

Quale vita avrebbero scelto?

Qual’è il peso di doversi sentire “buono e perfetto?”

Come vivranno il loro dover sentirsi perfetti?

Come riescono a gestire i propri sentimenti negativi (legittimi) a riguardo, come vergogna, rabbia, invidia, gelosia e imbarazzo?

Abbiamo ritenuto indispensabile includere anche i siblings nel nostro progetto di presa in carico del paziente e della sua famiglia creando e promuovendo incontri di gruppo, di condivisione e di confronto.

Durante questi incontri avranno la possibilità di condividere la propria esperienza con altri fratelli, esplorare le proprie risorse ed apprendere strategie resilienti.

Tale progetto avverrà in piccolo gruppo omogeneo per età e per tipologia di disabilità del fratello/sorella.