Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Famiglia e familiari

di Maria etta Cavallini –

Nuclei di appartenenza nei quali riconoscersi. Nei quali costruire storie e vita. Dai quali fuggire o esserne dipendenti. Nel bene e nel male. Il nostro nucleo originale forgia le pareti della nostra casa futura. Quello del nucleo che creerò da grande. Contrario e uguale. A ritmo più lento o più veloce. Quando i vissuti si fondono con quelli dell’altro e formano una nuova catena come quella del DNA. Da giovane pensavo che la famiglia fosse quella che alla sera chiude la porta prima di andare a letto. Familiari tutti quelli che restavano fuori. Ora penso la stessa cosa. 

“Essere una famiglia anche senza figli.”

Ho visto coppie essere famiglie e famiglie che non conoscono ancora cosa sia una coppia. Dove troveremo l’inizio di una famiglia e la fine di una coppia. La misuriamo dall’amore o dal potere della costruzione. Essere famiglia è legato ad un progetto già chiaro e lungimirante?