Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Eventi, pensieri ed emozioni

di Maria etta Cavallini –

Comprendiamo la differenza tra pensieri ed emozioni. Due sistemi distinti che lavorano dentro di noi.

I pensieri sono un prodotto della nostra corteccia cerebrale. Ci offrono le informazioni e la logica.

Le emozioni hanno origine dal sistema limbico. Ci offrono la direzione, la motivazione e la connessione. 

Spesso, sentiamo qualcosa in un modo, ma pensiamo in modo opposto. E’ difficile che pensieri ed emozioni si muovano in sincrono. Alcuni di noi utilizza solo il pensiero,  per altri sono più dominati le emozioni. 

Quando uniamo la forza dei nostri pensieri e delle nostre emozioni riusciamo a sfruttare tutta la potenza del nostro cervello. Come possiamo sfruttare e coordinare i nostri pensieri e le nostre emozioni? Come riusciamo ad unire questi due ‘mondi’?

Se non ci riusciamo perché una voce vince sull’altra potremmo sentirci confusi.  Pensare e sentire. Non saperci ascoltare, non riuscire a vedere in noi stessi a volte può farci sentire come se perdessimo il controllo. Potremmo sentirci deboli, non adeguati, non capiti o anche un po’ matti. 

Vinci con noi. Noi ci siamo.

Pensieri ed emozioni 

   Possono essere diversi, anche opposti. 

   Se i nostri pensieri coincidono con le nostre emozioni tutto ci sembrerà più chiaro. 

   Prima chiariamo cosa pensiamo e poi chiediamoci cosa sentiamo. 

   Se i nostri pensieri coincidono con le nostre emozioni tutto ci sembrerà più chiaro. 

  Se i nostri pensieri non coincidono con le nostre emozioni provo ad ascoltare quella che  sento più affidabile. 

   Informiamo i pensieri e gestiamo le emozioni. 

   Conosciamo le nostre emozioni e impariamo a gestirle.